Brixia Forum fa spazio alla cultura con Dis_play

//Brixia Forum fa spazio alla cultura con Dis_play
Teatro_Dis_Play_Brixia_Forum

Brixia Forum e Cipiesse aprono «l’altro teatro» di Brescia. Millenovecento posti a sedere e un palco che ospiterà eventi nazionali. Così la Fiera ritrova un cuore artistico e si candida a collaborare con il Grande dando vita alla nuova «cittadella della cultura». Ne è convinta il Presidente di Pro Brixia, Giovanna Prandini, che non nasconde ambizioni più grandi per la struttura polifunzionale che garantirà, oltre a spettacoli musicali e teatrali, anche la possibilità di ospitare convention importanti.

La sala allestita all’interno degli spazi fieristici, infatti, non sarà solo un teatro ma anche un grande centro congressi, unico nel suo genere in provincia per servizi e capienza. Insomma, Brixia Forum riparte diventando un vero e proprio centro polivalente. «L’obiettivo è quello di far conoscere il Brixia Forum anche agli appassionati di musica, arte e spettacoli teatrali – ha ribadito Giovanna Prandini -. L’economia ha tanti volti e anche lo spettacolo è protagonista del mondo bresciano. La musica entra con tutti i crismi nel nostro palinsesto con un partner di territorio come Cipiesse che, storicamente, è organizzatore di grandi concerti in città, sia nella stagione estiva che invernale».

Cipiesse ha stabilito una collaborazione «sperimentale» con Brixia Forum che ha previsto la creazione di un vero e proprio teatro/centro congressi ottimizzando strutture e spazi a disposizione delle parti per rispondere in modo efficace e competitivo alla domanda di mercato, offrendo un “Forum” aperto a 1900 persone tutto l’anno. Un teatro già pronto, partito con il musical «Mamma Mia!», proseguito con i Legnanesi e la chiusura del mese con Cristiano De Andrè, con uno spettacolo di alto livello.

2017-11-24T11:46:27+00:00