Nasce «Lombardia Fiere»

//Nasce «Lombardia Fiere», firmato da Centro Fiera, Pro Brixia, Promoberg e Cremonafiere.
Logo Lombardia Fiere

Obiettivo: aumentare la competitività e l’efficacia del sistema fieristico della Lombardia orientale. Risultato: un accordo storico. Come ha dichiarato Mauro Parolini (Assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia) che ha presentato in conferenza stampa il contratto di rete «Lombardia Fiere», firmato da Centro Fiera, Pro Brixia, Promoberg e Cremonafiere.

Lombardia Fiere, che è aperta anche al futuro possibile ingresso di altri organizzatori fieristici lombardi, rappresenta oggi di fatto il sistema dell’East Lombardy, un territorio che da solo vale il 22% del PIL nazionale e circa il 10% dell’export complessivo nazionale. Avrà il fine di promuovere l’internazionalizzazione delle manifestazioni fieristiche e di realizzare nuove iniziative, sia sul territorio regionale che all’estero soprattutto, per favorire la proiezione e lo sviluppo di nuovi mercati per le aziende lombarde ed italiane più in generale. Offrirà una grande opportunità e una platea di particolare interesse commerciale (la ristorazione e la gastronomia statunitense di alto livello) alle aziende artigiane della filiera dell’agro-alimentare e dell’enogastronomia. Altri progetti innovativi, tutti con una forte connotazione internazionale, sono già allo studio di Lombardia Fiere per vedere la luce tra il 2018 e il 2019 in uno dei Quartieri degli associati.

2017-07-25T19:19:45+00:00